Fatturazione Elettronica: lo scambio è un gioco da ragazzi!

L'approvazione della Legge di Bilancio 2018 ha stabilito l'obbligo della fatturazione elettronica tra privati a partire dal 1 gennaio 2019, obbligo che avrà decorso anticipato al 1 luglio 2018 per le aziende operanti nei settori della cessione dei carburanti e le aziende subappaltatrici di lavori per la Pubblica Amministrazione.

Il nuovo adempimento, già obbligatorio a partire dal 2014 per le aziende che detengono rapporti commerciali con la Pubblica Amministrazione, coinvolgerà tutte le imprese che dovranno essere in grado di attivare nuovi processi digitali che gestiscano l'intero ciclo della fattura:

  • Generazione delle fatture elettroniche PA e Tra Privati in formato XML
  • Invio delle fatture elettroniche XML, a Privati e Pubblica Amministrazione, tramite lo SdI (il Sistema di Interscambio dell'Agenzia delle Entrate)
  • Gestione delle notifiche di consegna delle fatture
  • Ricevimento delle fatture elettroniche emesse dai fornitori
  • Firma digitale delle fatture elettroniche e conservazione a norma di legge per 10 anni